Uno degli accessori indispensabili all’ interno di un bagno è sicuramente la doccia o la vasca. E’ da una decina d’anni che l’idromassaggio (http://www.vascheidromassaggio.org/) o le colonne doccia attrezzate si sono affermati come prodotti di benessere. Al giorno d’oggi infatti ricreare una piccola spa o centro benessere in casa è molto facile e per nulla costoso. Una vasca idromassaggio si acquista anche con 1000 euro e con la stessa spesa riusciamo ad installare una colonna doccia che ci permette ore di relax grazie al bagno turco o agli idrojet che ci massaggiano.

La vasca idromassaggio come la conosciamo noi è stata inventata a fine anni 50 dalla famiglia italo americana degli Jacuzzi che hanno fondato poi l’omonima marca venduta successivamente ad una società di New York. Inizialmente serviva per culare gli acciacchi muscolari, è diventata poi simbolo di lusso nell’ arredo bagno.

Oggi le marche più apprezzate e conosciute nel mondo,oltre a Jacuzzi, sono tutte made in Italy. Albatros, Teuco, Glass, Hafro fanno in bella mostra negli show room dei negozi di arredo casa. Sono tutti personalizzabili, di tutte le forme e anche colori, anche se principalmente regna il bianco.

Ci sono le vasche idromassaggio angolari, quelle rotonde, da incasso, esterne, per giardini. Di tutte le misure, dalle più piccole da 120 cm a quelle in cui è possibile immergersi in 3 o 4 persone, delle vere e proprie minipiscine. I prezzi come detto partono da 1000 euro, una buona vasca si compra mediamente con 2500 euro ed include anche vari optional come la radio, l’mp3, l’ozono terapia e la cromo terapia.

Presenti optional che possono essere installati a richiesta. Come il sistema di riscaldamento dell’ acqua che permette di fare un bagno sempre caldo, oppure ci sono i cuscini per appoggiarsi ed i getti speciali che effettuano massaggi shiatsu direttamente all’ interno della vasca.

In foto vasca idromassaggio Teuco